Miti sulla predizione del sesso del nascituro: il metodo dell’anello e del laccio COMMENTA  

Miti sulla predizione del sesso del nascituro: il metodo dell’anello e del laccio COMMENTA  

Alcuni ritengono che il calendario lunare cinese possa essere utilizzato per determinare, o almeno per prevedere, il sesso di un bambino prima della sua nascita.


Prendendo in considerazione due fattori, l’età della gestante al momento del concepimento e la data del concepimento stesso, chi si ritiene esperto di astrologia cinese può in genere fare un’ipotesi su quale sarà il sesso del nascituro.


Un’altro mito che è stato tramandato nelle generazioni è il test dell’ anello e del laccio. Si prende un anello e lo si lega ad un laccio.

Si lascia poi questa struttura a dondolare sulla pancia della donna incinta: un movimento circolare preannuncia la nascita di un maschio, mentre una movimento in linea retta predice la nascita di una femmina.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*