Miti sulla predizione del sesso del nascituro: la nausea mattutina COMMENTA  

Miti sulla predizione del sesso del nascituro: la nausea mattutina COMMENTA  

Nonostante quello che si può credere comunemente, circa il fatto che tutte le donne incinte soffrono di nasuea alla mattina, la verità è che solo circa la metà delle donne in gravidanza hanno veramente questo distrubo particolare nelle prime ore del giorno.


Per quel che riguarda la leggenda associata a questo fenomeno, il mito vuole che se la donna soffre di nausea alla mattina, durante il primo trimestre di gravidanza, allora partorirà una bambina.


In ogni caso, anche se può essere vero che gli episodi di nausea vengano accentuati se si aspetta una bambina, molte donne possono attestare di aver sofferto di nausee mattutine anche gravi per poi aver dato alla luce un bel maschietto.


Secondo la pratica comune, la verità è che la donna può sperimentare nausea mattutina per i seguenti motivi: se soffriva già di episodi di nausea dopo aver preso la pillola, se ha una storia clinica di frequenti mal di testa, se è la sua prima gravidanza, o se la madre o altri parenti femminili della gestante hanno avuto anch’esse questi disturbi durante la loro gravidanza.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Donna

Leggings hot: le foto più belle

Leggings in pelle, in vinile, in strass, con borchie, strappi, in pizzo, maculati, con fiocchi e perline: ecco tutti i modelli più sexy Volete essere all’ultima moda? Ecco cosa indossare: i leggings, si adattano davvero Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*