Moda inverno 2016/2017: regna lo stile anni 80 COMMENTA  

Moda inverno 2016/2017: regna lo stile anni 80 COMMENTA  

Moda inverno 2016/2017: regna lo stile anni 80

Spopola da molte stagioni lo stile anni 80 e l’Autunno-Inverno 2016/2017 non fa  eccezione.

Basta un abito per avere un total look. L’abito è da sempre il salva outfit di tutte le donne, adatto a qualsiasi occasione, abito che però ogni anno va rinnovato e aggiornato seguendo le ultime tendenze. Tra i big trend visti in passerella Autunno Inverno 2016/2017:  revival dei mitici  anni 80. Spicca la grande riscoperta del velluto in tutte le sue sfumature:  dallo zafferano fino  al classico verde inglese. Ritorna anche lo stile navy militare, stile che ha  proposto sia Prada che Tommy Hilfiger. Vincente inoltre lo stile  e l’influsso delle nuove influenze orientali, proposto da Gucci e da Fendi.

Le spalle tornano ad essere importanti, una vera e propria ossessione nel gusto per la silhouette, molto  accentuate dell’epoca. Ma ritorna anche  la cintura a fascia alta, ideale per sottolineare il punto vita. In voga le inconfondibili e meravigliose gonne a palloncino, gli orecchini di grandissimo formato e gli abitini off the shoulder, quelli di taglio asimmetrico.


Di tendenza quindi:

Stile Smoking: tra le tendenze in voga anche per questa stagione sicuramente la tendenza del tailleur, ma con toni scuri ed in special modo in nero: un vero e proprio smoking di fatto.


Il Denim.. oversize: questa stagione porta una vera novità in fatto di jeans:  ma oversize! Senza però mai dimenticare la classica giacca di jeans, sempre oversize, stile anni 90 con o senza le applicazioni.


Lo Stile Militare: al via il recupero degli accessori verde militare , dei pantaloni a vita altissima con i bottoni molto  importanti, e,  soprattutto,  alle giacche strutturate con  le spalline rigide e con i con bottoni dorati e  gli alamari.

L'articolo prosegue subito dopo


La Gonna godet: ritorna di gran moda la gonna con la linea ad A.  E’ la gonna la regina di questa stagione.

I Pullover e i maglioni jacquard: tra i capi più In per questo inverno 2016/2017, si ai i maglioni jacquard coloratissimi dove i modelli più di tendenza sono quelli oversize, un po’ in stile anni ’80.

Le Calze in lana: Ritornano in questa stagione le calze: di lana, e lavorate oppure coloratissime.

La Camicia bianca: anche se la camicia bianca  è intramontabile, rientra nei must have.

Il mitico fiocco: quasi sempre nero, può essere un foulard oppure un semplice nastrino che si applica sul colletto delle camicie, dei cappotti  o per i decori degli abiti.

I coordinati: pantaloni + giacca o  gonne + camicie a fantasia rigorosamente colorata. Semplicemente pezzi identici all’interno di uno stesso look. Qui scatta il pericolo effetto tappezzeria.

I Cappotti: cappotti di cui la  parola d’ordine di questa stagione invernale è:  extra lunghi e extra over size. Molti i tagli doppio petto o con una cinturina in vita.

I Bomber:  colorati e con applicazioni o i modelli più classici, il bomber fa da padrone di casa.

Il Montone: il caldo, caldissimo montone. Sia lungo che  corto.

Le Eco pelliccie: ma solo se rigorosamente coloratissime.

Le Cappe e le Mantelle: un’eredità della moda dello scorso inverno.

Il piumino: perfetto per le più freddolose. I piumini però molto colorati e scenografici.

I colori Must Have:

Color panna, giallo, oro e bronzo, optical bianco e nero:  righe, a zigzag, spezzate, pied de poule, pois, floreale. Ancora: il eopardato, il floreale e lo scozzese.

Leggi anche

About Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*