Modelle si nutrono di fazzoletti di cotone per non ingrassare

Moda

Modelle si nutrono di fazzoletti di cotone per non ingrassare

Assurdo, ma vero. Cosa non farebbero alcune modelle per mantenere il fisico magro e snello a tutti i costi? Per ingannare il corpo e sentire il senso di sazietà che tiene lontane dal cibo, alcune modelle, già talmente magre da vedersi le costole, si cibano di fazzoletti e batuffoli di cotone imbevuti di succo di frutta.

A raccontare questo espediente è proprio una modella, Amy Lemons, che lo ha provato sulla propria pelle. Una sua collega evitava i cibi solidi per non mettere su chili, ed è andata a finire in ospedale. I racconti di Amy sui retroscena atroci vissuti dalle modelle fuori dalle passerelle scintillanti sono stati raccolti dall’ex direttrice di “Vogue Australia”, Kristie Clemens, in un libro-denuncia intitolato “The Vogue Facts“.

La giornalista riferisce di un episodio avvenuto su un set fotografico a Marrakech, durante il quel le modelle non hanno mangiato nulla per tre volte, riuscendo malapena a reggersi in piedi.

L’intero settore è complice dell’anoressia che colpisce la maggior parte delle modelle, soprattutto le più giovani e vulnerabili, che pur di restare in passerella si lasciano morire di fame.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...