Modello Voltek A2 ispirata all’aeronautica

Auto

Modello Voltek A2 ispirata all’aeronautica

Il modello Voltek A2 più che essere una vera e propria vettura assomiglia più che altro, anche esteticamente, ad un veivolo.

Il progetto è di Douglas Amick, che si è ispirato ai disegni del padre James, non a caso, ingegnere aeronautico, per concpire questa due posti spinta da un motore a batterie ed un grande arco posteriore con funzione di turbina.

La vettura a quanto dicono può raggiungere i 150 km/h, spinta solamente dal ventro che passa attraverso la turbina posteriore. Potrebbe essere una valida soluzione se si riuscissero a sperimentare soluzioni maggiormente funzionali per vetture di serie.

Adesso risulta essere solamente un prototipo curioso con le potenzialità di essere innovativo.

(foto ©jay‑leno‑chevy)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*