Modena: la notte dei motori 1° edizione

Modena

Modena: la notte dei motori 1° edizione

In occasione dell’inaugurazione del Museo Casa Enzo Ferrari, sabato 10 Marzo si svolge la prima edizione de “La notte dei motori, il rosso del Motorsport incontra il giallo del Museo Casa Enzo Ferrari”. Si tratta di un’iniziativa, nell’ambito del programma di “Modena terra di motori”, che farà incontrare coloro che hanno una Ferrari, una Maserati, un’Alfa Romeo, una Lancia, una Ducati o un’auto storica rossa, con gli appassionati, i curiosi, le famiglie, in un evento che è più di una grande mostra all’aperto.

Numerose le iniziative in programma dalle 18 alle 24, tra le quali intrattenimenti e animazioni per bambini, esposizioni di auto storiche e di moto. Parteciperanno alla “Notte dei motori” decine di Ferrari in collaborazione con i Ferrari Club, oltre a cento tra moto e auto storiche rosse in collaborazione con il Club Motori di Modena e altre associazioni. Inoltre, i portici e alcune piazzette del centro saranno animate in collaborazione con il Ferrara Buskers Festival e si potrà assistere a esibizioni e performance di auto e moto.

Diversi ristoranti proporranno menu a tema e una spaghettata di mezzanotte al pomodoro rosso, grazie alla collaborazione con l’associazione Modena a Tavola.

Saranno presenti, con le loro migliori vetture e moto, alcuni tra i più famosi club del territorio: Scuderia Modena Historica, Club Motori di Modena, Historic Motorclub di Soliera, Registro nazionale Fiat 124 Sport Spider, Motoclub 2000, Scuderia Ferrari Club Modena, Scuderia Ferrari Club Modena “Enzo Ferrari”, Fiat Coupé Passion.

Tra gli altri appuntamenti, la simulazione della partenza di un Gran Premio: in via Emilia in collaborazione con il Circolo della Biella, dodici auto che rappresentano la storia dell’automobilismo sportivo si faranno ammirare in una partenza da Gp per dirigersi al Museo Casa Enzo Ferrari, precedute da due Maserati da competizione.

Alle 23.30, grazie all’accordo con l’Autodromo di Marzaglia, le auto e le moto che hanno partecipato ai diversi raduni percorreranno a Marzaglia alcuni giri sulla pista illuminata per l’occasione.

In programma anche una gara podistica organizzata dalla Lega atletica leggera Uisp e www.modenacorre.it.

Parteciperanno centinaia di persone. Ritrovo e partenza in piazza XX settembre alle 21 per il primo “Tributo a Enzo Ferrari”. I partecipanti indosseranno una maglietta gialla che ricorderà l’inaugurazione del Museo Casa Enzo Ferrari.

Per maggiori informazioni: www.comune.modena.it

Alessandra Massagrande

1 Commento su Modena: la notte dei motori 1° edizione

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*