Come modificare foto e scriverci sopra COMMENTA  

Come modificare foto e scriverci sopra COMMENTA  

Oggi si può fotografare con facilità usando il proprio cellulare altamente tecnologico, ma per fare un foto-ritocco servono dei programmi specifici.

Modificare foto è ormai alla portata di tutti e lo si fa volentieri per aggiungere creatività e personalizzazione, e migliorare il contenuto stesso. Si possono modificare volumi, colori, forme di cui è composto il soggetto, e per fare questo ci sono dei programmi molto facili – e anche gratuiti – che si trovano su internet o si acquistano.


Alcuni di questi sono delle vere e proprie App già incluse nei nostri PC in ambiente Windows o Mac e propongono dei veri e propri “modelli” con cui ri-elaborare le nostre foto precedentemente scaricate sul computer. Troviamo sfondi, elementi decorativi in stile vintage, effetti speciali con cui dilatiamo, allunghiamo o accorciamo i soggetti. Questa è una pratica, dunque, che consente anche di divertirsi.


Tra le altre cose, possiamo aggiungere una o più didascalie in alto, a fianco o in fondo all’immagine: lasciare una frase o anche un semplice titolo è un elemento che da’ un taglio molto personale alla foto e la rende gradevolmente condivisibile tra gli amici e sui social network.


Il risultato di una foto ritoccata è una eCard, un oggetto grafico che può essere conservato e trasferito in ambiente web, può costituire una delle foto di un album digitale relativo ad un unico soggetto o tematica, quindi facilmente reperibile, riproducibile – anche su stampa – e fruibile da una vasta platea di persone legate da interessi e affetti comuni.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*