Moglie di potere, che fatica per l’uomo!

Attualità

Moglie di potere, che fatica per l’uomo!

donna-di-affari-seria-che-lavora-in-ritardo-allo-scrittorio-thumb6597804

La società italiana sarà anche cambiata, ma per quanto riguarda i rapporti di coppia c’è ancora molta strada da percorrere. Sembra, infatti, che per un uomo accettare di avere al proprio fianco una moglie o una compagna “di potere” sia ancora difficile da digerire. Persino per chi, inizialmente, era parso sinceramente contento del’escalation della consorte.

Evidentemente vivere una condizione diversa, sul piano individuale, viene ancora avvertito da tanti uomini come una minaccia alla loro mascolinità. E così scattano sentimenti negativi come la competizione e l’invidia. L’ideale è sempre avere un dialogo di coppia e un confronto sereno e costruttivo senza tentare di prevaricare l’altro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche