Mojito fai da te COMMENTA  

Mojito fai da te COMMENTA  

Il Mojito è un cocktail tradizionale cubano, diventato famoso grazie a un noto estimatore: Ernest Hemingway, fedele frequentatore della Bodeguita del Medio, a L’Avana.

Il Mojito è un cocktail semplice e rinfrescante, che deve il suo sapore unico a una combinazione di rhum chiaro, succo di lime e foglie di menta pestate. 

Se volete un Mojito davvero speciale, usate gli ingredienti più freschi che riuscite a trovare.  Volendo, potete provare ad aggiungere uno spruzzo di Angostura.

Nonostante non sia il metodo tradizionale, molti hotel a L’Avana aggiungono bevande amare per compensare la dolcezza del drink.

La rinfrescante combinazione di aspro, dolce e carbonatazione rende il Mojito un must per l’estate.

Cosa serve

  • 12 foglie di menta
  • 1 cucchiaino di succo di lime
  • 1 cucchiaino di sciroppo
  • 45 ml di rhum chiaro
  • ghiaccio tritato
  • soda
  • fetta di lime

Istruzioni

  1. Mettere le foglie di menta sul fondo di un bicchiere da cocktail.

    Pestare le foglie con un cucchiaio in modo che rilascino il sapore.

  2. Aggiungere succo di lime, rhum e sciroppo semplice. Mescolare.
  3. Riempire il bicchiere con ghiaccio tritato.
  4. Aggiungere la soda, decorare con una fetta di lime e servire subito.

Consigli

La ricetta dello sciroppo è semplicissima: unire acqua e zucchero in parti uguali e mescolare finché lo zucchero non è completamente disciolto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*