Molestie sessuali: massaggiatrice denunciata da un 23enne per avergli toccato i genitali - Notizie.it

Molestie sessuali: massaggiatrice denunciata da un 23enne per avergli toccato i genitali

Cronaca

Molestie sessuali: massaggiatrice denunciata da un 23enne per avergli toccato i genitali

Molestie sessuali

Una massaggiatrice è stata accusata di molestie sessuali. A rivolgere l'accusa nei confronti della donna è stato un ragazzo di 23 anni.

Una massaggiatrice è stata accusata di molestie sessuali. A rivolgere l’accusa nei confronti della donna è stato un ragazzo di 23 anni, che si era recato da lei per avere un trattamento. Josh Burbridge, questo il nome della presunta vittima, aveva prenotato un massaggio sportivo, con lo scopo di curare il suo mal di schiena. Ma nel corso del trattamento, la donna che doveva fargli il massaggio avrebbe abusato di lui.

Molestie sessuali

Josh Burbridge, una ragazzo di 23 anni, ha accusato una massaggiatrice, dalla quale si era recato per ricevere un trattamento, di molestie sessuali. In particolar modo, il ragazzo aveva prenotato un massaggio sportivo, con l’obiettivo di curare il suo mal di schiena.

Ma in realtà, la donna che avrebbe dovuto fornirgli il trattamento, avrebbe provato ad abusare di lui. Secondo quanto riportato dal tabloid inglese Daily Mail, infatti, la massaggiatrice avrebbe provato ad afferrare i genitali del giovane.

La donna si sarebbe poi spogliata, provando a fare sesso con il ventitreenne.

Ma non solo. A fine trattamento, la donna ha richiesto quaranta sterline, al posto delle trentacinque che erano state pattuite inizialmente. Questo aumento del prezzo sarebbe stato provocato dal rifiuto da parte del ragazzo. La polizia del Kent, il luogo dove si è verificata la vicenda, sta indagando su questo caso.

Il giovane, infatti, ha raccontato che inizialmente si sentiva in forte imbarazzo. Appena arrivato in stanza, infatti, Josh era a torso nudo e aveva addosso solo un paio di jeans. Ad un certo punto però la donna ha chiesto all’uomo di spogliarsi completamente. Successivamente si è allontanata. L’uomo era a disagio. Ma comunque pensava che facesse parte del trattamento. Pensava che poi la donna sarebbe tornata con un asciugamano. Invece non è stato così. La massaggiatrice è tornata completamente nuda e ha cominciato a toccarlo in maniera sempre più esplicita.

A disagio

Arrivati a questo punto, il disagio dell’uomo è cresciuto sempre di più.

Soprattutto per il modo in cui la donna lo toccava. Infatti, la massaggiatrice inizialmente avrebbe cominciato a massaggiargli le gambe. Per poi risalire fino all’inguine. Nel tentativo di palpargli i genitali.

Nel momento in cui ha capito che il giovane non voleva proseguire, la donna gli ha detto che poteva dirle di smettere. Cosa che effettivamente Josh ha poi fatto. Ma qui la beffa. La donna ha richiesto quaranta dollari, a differenza dei trentacinque inizialmente previsti.

Il giovane alla fine ha deciso di denunciare il tutto alla polizia, che ora sta indagando su questo caso per stabilire con certezza la dinamica di quanto è accaduto. “Sembrava come se fosse una cosa data per scontata, come se quello che stava facendo era normale. Quello che mi è successo, è qualcosa che potrebbe succedere a chiunque”, ha dichiarato infine il ragazzo, che lavora come barista.

Ora sarà compito della polizia indagare su questo particolare caso, che si è concluso appunto con la denuncia da parte del giovane che ha accusato la donna di molestie sessuali nei suoi confronti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche