Molly, la mamma che ha perso i capelli durante la gravidanza

Style

Molly, la mamma che ha perso i capelli durante la gravidanza

Molly Erdman è una donna di Los Angeles e durante la sua ultima gravidanza di due anni fa le è capitato qualcosa di davvero insolito: ha perso completamente i capelli. A partire dalla fine del secondo trimestre di attesa ha cominciato a sentire un prurito incredibile al cuoio capelluto e nessun rimedio sembrava placarlo. E’ proprio in quel periodo che la sua parrucchiera aveva scoperto che una parte della sua testa era calva.

Molly aveva già notato che i capelli le stavano diventando molto fragili ma non avrebbe mai immaginato una cosa simile. Giorno dopo giorno, continuava a perdere capelli in ogni momento della giornata, tanto che in una sola settimana si è ritrovata quasi completamente calva. Neppure i medici le sapevano spiegare cosa stava accadendo, ma la cosa più grave era non sapere se la cosa avrebbe potuto causare dei danni al piccolo. Poi, è arrivato il consiglio di sua mamma: fare un test per controllare la tiroide. I risultati sono stati estremamente bassi e forse proprio per questo ha cominciato a perdere i capelli.

Dopo due settimane ha avuto la diagnosi, si trattava di ipertiroidismo. La perdita dei capelli l’ha fatta stare così male che non riusciva ad uscire di casa e a farsi vedere dagli sconosciuti. Ha passato momenti drammatici ed ha pianto per intere giornate. Solo quando ha finalmente partorito, i capelli sono cresciuti di nuovo. La cosa più bella è stata però che la piccola Valerie le ha fatto dimenticare il fatto che era calva. In poche settimane la sua chioma è tornata alla normalità, anche se Molly continua a prendere i farmaci per la tiroide e ad essere seguita da medici specialisti per tenere la situazione sotto controllo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...