Mondiali di Sci: Adrian Solano, lo sciatore che non ha mai visto la neve

Sport

Mondiali di Sci: Adrian Solano, lo sciatore che non ha mai visto la neve

Ritrovarsi nel bel mezzo dei mondiali di sci senza averne mai indossati un paio e senza aver mai visto la neve. E’ accaduto davvero ed il protagonista di questa storia è già amatissimo sul web. Il personaggio in questione si chiama Adrian Solano, venezuelano: al suo arrivo a Parigi è stato scambiato per un immigrato clandestino quando invece il giovane era semplicemente partito alla volta della Svezia per imparare a sciare e poter così prendere parte alla coppa del mondo di sci nordico. Ma la polizia francese non gli ha creduto e così non si è potuto allenare, ritrovandosi costretto a raggiungere Lahti, in Finlandia, senza aver mai indossato gli sci. Adrian però non si è demoralizzato e ha deciso di gareggiare ugualmente, partendo con il numero 1 di pettorale e affrontando la sfida nonostante le enormi difficoltà a mantenersi in equilibrio.

Il filmato della sua gara è diventato virale in poche ore, tanto più quando il web ha scoperto la sua storia: lo si vede faticare nel mantenere l’equilibrio, cadere più volte nella neve e rialzarsi.

Ma la sua forza e determinazione, nonostante le risate del pubblico, ha colpito gli internauti che lo hanno premiato rendendo la sua storia virale. Questo sciatore venezuelano insomma ha portato a termine una vera e propria impresa riuscendo a completare ben 6 chilometri di percorso sui 10 previsti, prima di ritirarsi.

Bravissimo!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...