Mondialità e missionarietà

Cultura

Mondialità e missionarietà

missionari

L’Arcidiocesi di Firenze ed il Centro Missionario Diocesano lanciano il ventunesimo corso di formazione alla mondialità e alla missionarietà. Nel volantino realizzato per promuovere l’iniziativa si legge: “Il Corso di Formazione alla Mondialità e Missionarietà raggiunge il suo ventunesimo anno continuando un percorso educativo di riflessione sulle tematiche della cooperazione tra le chiese, giustizia, pace, sostenibilità, inculturazione del Vangelo, stile di vita, dialogo tra culture. Il filo conduttore di quest’anno è l’ascolto. Ascoltare non è più un atteggiamento spontaneo attraverso cui ci relazioniamo con l’esterno. Concentrati su noi stessi non ci sembra importante ascoltare i bisogni del mondo. Non abbiamo pazienza per ascoltare le persone che incontriamo lungo le nostre giornate. Non ci interessa ascoltare chi è diverso. Il Sud del mondo non ha voce per noi. Dobbiamo invece recuperare la capacità di ascolto. Imparare nuovamente ad ascoltare per costruire un mondo migliore. Un mondo in cui non ci sia solo il clamore di tante voci sovrapposte guidate dal desiderio di salvaguardare prima di tutto se stessi.

Ma anche il silenzio di chi desidera ricominciare ad ascoltare.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pena capitale
Cultura

Cruciverba: la pena piu’ severa (8 lettere)

25 luglio 2017 di Notizie

Quando cerchiamo di risolvere un cruciverba spesso ci troviamo di fronte a definizioni di cui non conosciamo la risposta e che dobbiamo andare a “scoprire” incrociando le altre definizioni.
La definizione di oggi è “Qual è la pena più severa di carcerazione?”. La risposta, di otto lettere, è capitale.