Monete da 1 e 2 centesimi troppo care: Europa pronta a eliminarle

Economia

Monete da 1 e 2 centesimi troppo care: Europa pronta a eliminarle

Vanno in pensione le monetine da uno e due centesimi: la Commissione Europea intende eliminarle perché sono costose e inutili. Si calcola, infatti, che dal 2002 ne siano state coniate più di 45 miliardi, in pratica 137 per ciascun cittadino appartenente all’ Unione Europea. Il costo del conio ha creato per i Governi un “buco” di quasi un miliardo e mezzo di euro, nonostante le monete abbiano un basso valore.

La Commissione sta valutando in queste ore se procedere al ritiro vero e proprio delle monetine da 1 e 2 centesimi in maniera rapida, oppure graduale, o ancora una loro emissione a costi ridotti (risparmiando sul materiale utilizzato per il conio). Una cosa è certa: le monetine, anche in tempi di crisi, non riscuotono molta simpatia in generale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...