Monolite vecchio di 9000 anni rinvenuto nel Canale di Sicilia - Notizie.it
Monolite vecchio di 9000 anni rinvenuto nel Canale di Sicilia
News

Monolite vecchio di 9000 anni rinvenuto nel Canale di Sicilia

Com’è profondo il mare, titolo e leitmotiv di una vecchia canzone di Lucio Dalla, è un verso che rimanda a questa enorme e imperscrutabile massa di acqua che ricopre la gran parte del nostro pianeta.
Profondo e inesplorato, persino a poca distanza da coste antropizzate, a volte, fino all’eccesso, una specie di custode della memoria del mondo che non siamo ancora riusciti a consultare per intero.
Fedele al suo ruolo, il mare ha regalato un altro pezzetto di storia quando, pochi giorni, sul fondale del Canale di Sicilia, a circa 40 metri di profondità e poco più di 60 km dalla costa, è stato rinvenuto un monolite, un enorme pezzo di roccia lungo 12 metri, sul quale si trovano segni di lavorazioni di innegabile origine umana (3 fori di forma regolare).
Il reperto è situato sul cosiddetto banco di Pantelleria vecchia, parte di un arcipelago scomparso circa 9000 anni fa a seguito dell’innalzamento del livello del mare, e a tale datazione è stato, per il momento, fatto risalire.

Troppo pesante per essere stato trasportato in epoca successiva, infatti, e, quindi, antichissimo, al punto da rappresentare un’informazione nuova e di primo piano circa le conoscenze tecnologiche degli abitanti della zona in quell’epoca.
I risultati dell’importante ritrovamento sono stati pubblicati sul Journal of archeological science, a firma, fra gli altri, di Emanuele Lodolo, geologo dell’Istituto Nazionale di oceanografia e geofisica di Trieste.

1 Trackback & Pingback

  1. Monolite vecchio di 9000 anni rinvenuto nel Canale di Sicilia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche