Montecatini, studente 17enne litiga con la fidanzata, poi si suicida

Cronaca

Montecatini, studente 17enne litiga con la fidanzata, poi si suicida

Una vacanza si è trasformata in tragedia.

Il teatro della vicenda è l’hotel La Querceta di Montecatini. Il protagonista si chiama invece Jan Miklas Wagner, tedesco di 17 anni.

In compagnia di amici coetanei, fra i quali la fidanzata, Jan era venuto in Italia a cercare divertimento, una vacanza che doveva essere indimenticabile, di quelle da ricordare per il resto della vita, fino a provarne nostalgia.

Poi, le cose hanno iniziato ad andare storte.

Secondo le prime ricostruzioni, nel tardo pomeriggio di ieri Jan avrebbe avuto una discussione con la fidanzata. Alla base di tutto, una crisi di gelosia del ragazzo. Una banalità, si potrebbe pensare, ma non agli occhi e nella testa di Jan.

Mentre i compagni di vacanza sono a cena, Jan avrebbe raggiunto la terrazza dell’hotel e si sarebbe avvicinato al parapetto. Poi avrebbe avvicinato una sedia di plastica e ci sarebbe salito in piedi (sulla sedia, infatti, gli inquirenti hanno rilevato l’impronta delle scarpe del ragazzo).

Da qui, si sarebbe buttato nel vuoto, precipitando per circa quindici metri, morendo sul colpo appena toccata terra.

Le autorità sono al momento al lavoro, nel tentativo di fare piena chiarezza sulla vicenda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche