Montepulciano d’Abruzzo Doc Villamagna Invasione 2012, La Cascina del Colle COMMENTA  

Montepulciano d’Abruzzo Doc Villamagna Invasione 2012, La Cascina del Colle COMMENTA  

Fondata nel 1997, l’azienda agricola La Cascina del Colle si trova a Villamagna, in provincia di Chieti; da circa quindici ettari vitati la produzione annua si aggira intorno alle duecentoventimila bottiglie, dai grandi vitigni locali Pecorino, Passerina, Trebbiano e Moltepulciano.


Il Montepulciano d’Abruzzo Doc Villamagna Invasione è uno dei vini rossi più interessanti della cantina abruzzese, che richiama nel nome il miracoloso intervento di Santa Margherita quando il 13 luglio 1556 sventò l’invasione saracena; dopo sei mesi passati in botte, l’annata 2012 si presenta nel calice di un bel colore rosso rubino acceso e consistente. Il naso è delineato da aromi di viola, more, tabacco, ginepro e grafite, mentre l’ingresso in bocca si percepisce subito caldo e ben disegnato da tannini fitti e ordinati; fresco e snello, ripropone sapori fruttati in abbondanza, con un finale di media lunghezza.


Lo proverei in abbinamento con un pecorino stagionato.

invasione

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*