Monti: il mercato del lavoro ideale è quello danese

Politica

Monti: il mercato del lavoro ideale è quello danese

“Gli Usa non sono l’esempio da imitare completamente perchè hanno un mercato del lavoro molto flessibile ed è più facile che altrove trovare lavoro però in molti campi e settori e’ molto poco tutelato chi perde il lavoro. Se proprio dobbiamo pensare ad un modello e’ quello dell’Europa del Nord. Mitica la Danimarca, ma non è che dobbiamo diventare tutti danesi” afferma il premier Mario Monti nel corso della sua intervista a Repubblica Tv. Cambiare il mercato del lavoro è operazione complessa che richiede molto impegno, coerenza politica e un nuovo modo di agire ed operare: in ballo ci sono interessi generazionali complessi. Il buon senso deve prevalere su posizioni troppo arroccate a difesa di interessi di parte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche