Monti riceve Lombardo: la settimana prossima si aprirà un tavolo tecnico

Catania

Monti riceve Lombardo: la settimana prossima si aprirà un tavolo tecnico

ROMA – “Abbiamo trovato nel premier Mario Monti e nei ministri una competenza tecnica e una disponibilità senza precedenti: ora raccomando grande responsabilità agli autotrasportatori, è opportuno che cessino forme di protesta che creano danni ad altre categorie”. Cosi si è espresso il presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo a margine del colloquio con Mario Monti, sostenuto nella tarda serata di ieri. “Sono state – ha ribadito Lombardo – due ore e mezzo di confronto serrato e abbiamo affrontato in modo esauriente una serie di punti importanti. Abbiamo chiesto la flessibilità nella riscossione dei tributi, l’impegno a varare norme precise a tutela della sicurezza alimentare per tutelare i nostri prodotti dalla concorrenza sleale di altri Paesi ed abbiamo anche stabilito la partecipazione di alcune imprese siciliane nelle opere che verranno fatte in Libia”.

Infine, il presidente della Regione ha rassicurato gli autotrasportatori dicendo che “la prossima settimana il Governo costituirà un tavolo tecnico sulla questione del bilancio, della spesa sanitaria e del federalismo fiscale e in quell’occasione si tratterà di accise e costo della benzina”. A conclusione dell’incontro romano con il premier, Lombardo, ha incontrato una delegazione di sindaci siciliani in piazza Colonna.

invitandoli a “avere senso di responsabilità”.

Delusione da parte del Movimento dei Forconi che in una nota si è cosi espresso: “Abbiamo sentito parlare di tavoli tecnici – dice uno dei leader del movimento – ma i tavoli sappiamo quando cominciano ma non quando finiscono”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*