Monti tira la cinghia COMMENTA  

Monti tira la cinghia COMMENTA  

nullComincia la cura dimagrante per Palazzo Chigi. Dopo gli anni di grandeur berlusconiana, Mario Monti stringe la cinghia.
Per cominciare in bellezza , Antonio Catricalà, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, ha diramato una direttiva che porta al minimo le spese per le collaborazioni dirette e le consulenze.

Insomma: compensi ridotti fino a dieci volte per portaborse, consulenti e collaboratori.
A farne le spese saranno soprattutto gli staff dei ministri senza portafoglio e quelli delle conferenze che ruotano intorno alla presidenza del Consiglio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*