Morata chiude la bocca al San Paolo. Caos sui social
Morata chiude la bocca al San Paolo. Caos sui social
Calcio

Morata chiude la bocca al San Paolo. Caos sui social

Morata chiude la bocca al San Paolo. Caos sui social
Morata chiude la bocca al San Paolo. Caos sui social

Gol! L’attaccante del Real Madrid Álvaro Morata ha fatto esultare i suoi ex tifosi della Juventus. Ma ha mandato su tutte le furie quelli del Napoli.

E sul finale, la ciliegina. Al veleno, s’intende. Tutti erano in trepidante attesa del fischio conclusivo della sofferta Napoli-Real Madrid, quando è arrivato il gol di Morata. Era il 92′. Una rete inutile, ai fini della qualificazione. E oltre il danno, la beffa. L’attaccante spagnolo, infatti, ha festeggiato il suo capolavoro zittendo i tifosi azzurri del San Paolo, dito alla bocca, dopo che il suo ingresso in campo era stato fischiato dal pubblico partenopeo. Un’esultanza che ha, ovviamente, scatenato una vera e propria bufera sui social nel dopo partita. Ancora brucia il passato alla Juventus di Morata. Perchè i tifosi del Napoli sembra non abbiano trovato di loro gradimento il suo gesto (oltre che la sua presenza). A giore con lui, invece, i molti sostenitori bianconeri.

La rivalità Napoli-Juve non finisce mai. Anche quando è fuori luogo, come in una serata di Champions.

Aver giocato nella Juventus e aver vissuto la rivalità con il Napoli deve essegli rimasto dentro. Per Álvaro Morata, il match contro gli azzurri è sempre speciale. Forse è il caso di dire: “Chi la fa, l’aspetti“. Infatti, i tifosi napoletani, anzichè concentrarsi del tutto sulla gara contro il Real Madrid, si erano divertiti a lanciare i soliti slogan anti-Juve: “Chi non salta juventino è” e “Sapete solo rubare“. Forse non immaginavano quello che sarebbe successo. E come.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche