Morsi al partner? Uno studio rivela perché lo facciamo

Style

Morsi al partner? Uno studio rivela perché lo facciamo

A molti innamorati è capitato di dare o ricevere morsi. Un istinto che adesso ha anche basi “scientifiche”. Secondo un gruppo di studiosi dell’Università di Yale, questo atteggiamento è chiamato “aggressione tenera” ed è un meccanismo di controllo delle nostre emozioni. Ovvero, quando si sente il bisogno di mordere qualcuno significa che il sentimento provato è così forte che non si è capaci di controllarlo.

“L’uomo utilizza diversi meccanismi regolatori che permettono di controllare ed equilibrare le proprie emozioni – spiega la Professoressa Oriana Aragón -. In questo caso succede che esprimiamo i nostri sentimenti in modo inaspettato, con delle azioni che apparentemente dicono il contrario a ciò che realmente sentiamo e sembra che questi meccanismi giochino un ruolo fondamentale nel mantenere il nostro equilibrio emozionale.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche