Morta la pallavolista Giulia Albini, probabile suicidio COMMENTA  

Morta la pallavolista Giulia Albini, probabile suicidio COMMENTA  

Instanbul – La giocatrice di pallavolo Giulia Albini, 30 anni, è morta la scorsa notte a Instanbul, in Turchia. Secondo le autorità locali si sarebbe trattato di suicidio. La donna ha noleggiato un’auto dirigendosi sul ponte Fatih Sultan Mehmet. Lì si sarebbe gettata in acqua da un’altezza di circa 70 metri. Il corpo della Albini è stato notato alle 6 di questa mattina da un pescatore che ha avvertito la polizia. Si ignorano le cause che hanno spinto la ragazza atogliersi la vita.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*