Morta una sposa di 8 anni

News

Morta una sposa di 8 anni

spose bambine

Spose bambine: morta nello Yemen sposa di otto anni, in seguito ad un’emorragia interna. Le autorità locali negano l’accaduto.

Il fenomeno delle spose bambine è ancora vivo nello Yemen, con una percentuale del 14% di spose sotto i 15 anni. Rawan era una di queste, otto anni, venduta dal patrigno per 100mila rial, che sono poco più di 2000 euro. Dopo la sua prima notte di nozze con il suo sposo, un quarantenne, Rawan è morta in seguito ad un’emorragia interna. Le autorità locali di Hardh, dove viveva la piccola, continuano a negare che il fatto sia accaduto, nonostante la denuncia del giornalista freelance Mohammed Radman, il quale ha portato alla luce la vicenda della piccola Rawan. Il fatto è stato poi confermato anche dal Centro yemenita per i diritti umani, dal Unicef e tanti altri siti di informazione, ma il colpevole della violenza, lo sposo di Rawan, ancora non è stato assicurato alla giustizia.

Il comandante della stazione di polizia di Hardh continua a sostenere che la bambina non solo è ancora viva e vegeta, ma non è stata vittima di alcuna violenza né è stata ceduta in sposa. Tuttavia, è difficile considerare falsa l’intera vicenda: la piaga delle spose bambine è ancora molto viva nello Yemen, dove non esiste alcuna legge che vieti alle bambine di meno di 17 anni di sposarsi, addirittura alla fine degli anni ’90 fu abrogata la legge che stabilita il limite dei 15 anni.

1 Commento su Morta una sposa di 8 anni

  1. Maledetti siete dei mostri voi e quei pezzi di merda di genitori che si ritrovano ste povere creature…. r.i.p piccola una cosa e certa starai meglio in cielo e non con il tuo assassino❤

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...