Morte Aldrovandi, cinque minuti di applausi per gli agenti colpevoli COMMENTA  

Morte Aldrovandi, cinque minuti di applausi per gli agenti colpevoli COMMENTA  

5

Ha suscitato indignazione quanto accaduto poco fa al congresso nazionale del Sap, il sindacato autonomo di polizia. I delegati hanno ‘salutato’ con oltre cinque minuti di applausi Luca Pollastri, Enzo Pontani e Paolo Forlani, tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte di Federico Aldrovanti.

Al loro arrivo i delegati presenti si sono alzati applaudendoli: i tre sono stati condannati a 3 anni e 6 mesi dalla Cassazione per l’omicidio del 18enne avvenuto il 25 settembre del 2005 durante un controllo a Ferrara.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*