Morte annunciata su Facebook

Modena

Morte annunciata su Facebook


Un ragazzo di Modena, già considerato stalker dalla questura di Modena, ha scelto Facebook per organizzare una sorta di “conto alla rovescia” che, almeno sulla carta avrebbe dovuto condurlo a uccidere la sua ex-ragazza nel giorno del suo compleanno. A suo carico è stata emessa un’ordinanza di custodia per persecuzione. Tanto per non sapere ne’ leggere ne’ scrivere, gli agenti della Mobile hanno reso irreperibile la ragazza il giorno del suo compleanno, portandola via dal suo appartamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...