Morto a 82 anni il fondatore della Playmobil COMMENTA  

Morto a 82 anni il fondatore della Playmobil COMMENTA  

Il 27 Giugno prossimo avrebbe festeggiato l’82esimo compleanno. Ma la morte è arrivata prima, per il proprietario e fondatore della Playmobil: Horst Brandstatter. Entrato nell’azienda appartenuta alla famiglia all’età di 19 anni, Horst ha condotto la Playmobil a realizzare grandiosi ricavi: nell’anno 2014 gli introiti sono stati circa 595 milioni di euro.


Ma il nome di questo uomo è legato ad un’altra invenzione che ha avuto molto successo in tutta Europa: l’hula hop, il famoso cerchio giocattolo che fu lanciato sul mercato nel 1958.


Negli anni Settanta, invece, Brandstatter creò la Playmobil, che si basava sull’utilizzo di minori quantità di petrolio, dato che i prezzi dell’oro nero erano alle stelle e si era in piena crisi economica. L’azienda, pur crescendo a ritmi vertiginosi, non ha mai voluto spostare la produzione dall’Europa in altri Paesi del mondo.


La Playmobil ha prodotto giocattoli venduti in tutto il mondo e raffiguranti personaggi di tutti i tipi: cowboys, dinosauri e animali vari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*