Morto Carlo Azeglio Ciampi a 96 anni

News

Morto Carlo Azeglio Ciampi a 96 anni

Carlo Azeglio Ciampi: morto il 16 settembre 2016 all’età di 96 anni. Si spegne in una clinica a Roma l’ex Presidente della Repubblica.

Nato a Livorno nel 1920, Carlo Azeglio Ciampi, ex presidente emerito della Repubblica, è morto oggi a Roma all’età di 96 anni in una clinica privata. Ciampi è stato il decimo presidente della Repubblica dal 1999 al 2006. Prima era stato per 14 anni al vertice di Banca Italia. Oltre a questo ha ricoperto per diverse volte la carica di ministro ed è stato il primo, in tutta la storia della Repubblica italiana a diventare presidente del Consiglio pur non essendo parlamentare tra il 1993 e il 1994. Da anni lottava contro il Parkinson, malattia degenerativa che andava sempre più impedendogli i movimenti e le normali azioni quotidiane. Ciampi però ha lottato fino all’ultimo: “Ho avuto una botta di vecchiaia” diceva a chi gli chiedeva delle sue assenze sempre più frequenti.

Un uomo tutto di un pezzo che, finché ha potuto, ha continuato a frequentare il suo studio a Palazzo Giustiniani e svolgere il ruolo di senatore a vita. Riceveva pochi colleghi, amici e scriveva qualche lettera dettando alla segretaria. Il suo carattere duro e serio lasciavano un po’ spiazzato chi per la prima volta gli si trovava davanti. Nonostante questo però emanava una spontanea aura di carisma che gli permetteva di essere rispettato da tutti, anche dai suoi avversari politici. Si è spento in una clinica a Roma con accanto sua moglie Franca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche