Morto il creatore del Commodore 64

Esteri

Morto il creatore del Commodore 64

Commodore 64 - foto di Bill Bertram tratta da Wikimedia

Jack Tramiel, il creatore del Commodore 64, il computer più venduto nella storia dell’informatica, è morto domenica all’età di 83 anni.

Tramiel aveva iniziato la sua carriera lavorando alla manutenzione delle macchine da scrivere dell’esercito americano, per poi mettersi in proprio e fondare una ditta di macchine da scrivere, la Commodore International, che si trasformò successivamente in società di computer, trasferendosi nella Silicon Valley.

Agli inizi degli anni ’80 la Commodore lanciò sul mercato il C64, modello di computer che la renderà famosa e che riuscirà a vendere ben 17 milioni di esemplari.

Tramiel abbandonò poi la Commodore per fondare una propria società, la Tramel Technology Ltd, che rileverà in seguito l’Atari, dove continuò a lanciare pc e prodotti destinati ai giochi informatici leader del mercato, in diretta e agguerrita concorrenza con la “sua” Commodore.

Commodore 64 - foto di Bill Bertram tratta da Wikimedia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...