Morto il papà di Bambi: Tyrus Wong aveva 106 anni - Notizie.it

Morto il papà di Bambi: Tyrus Wong aveva 106 anni

Cultura

Morto il papà di Bambi: Tyrus Wong aveva 106 anni

Chi non ricorda il mitico Bambi? lo storico cartone, uscito nelle sale nel 1942 ma apprezzatissimo ancora oggi da grandi e piccini, ha fatto sognare milioni di persone. Il ‘papà’ di Bambi si è spento lo scorso venerdì a Los Angeles: il disegnatore Tyrus Wong aveva 106 anni ed il suo contributo nella realizzazione del cartone Disney, diverso rispetto a quanto prodotto prima di allora, non venne riconosciuto per molti anni. Wong infatti era un cinese immigrato negli Stati Uniti negli anni 20, dopo essere stato separato dalla madre da bambino; trascorse un periodo difficile della sua vita tra carcere, duri interrogatori, l’isolamento e la povertà, oltre alla discriminazione.

Lavoro’ a Hollywood fino agli anni Sessanta, quando andò in pensione ed iniziò a dedicarsi alla costruzione di meravigliosi acquiloni che faceva poi volare dal molo di Santa Monica. La sua vita lavorativa è stata una vera conquista dal momento che all’epoca, per gli immigrati cinesi, non vi erano altre prospettive se non il lavandaio o il lavapiatti.

Ma in seguito alla distruzione dell’anagrafe di San Francisco a causa del terremoto del 1906, molti cinesi riuscirono a guadagnare la cittadinanza sostenendo di essere nati negli Usa o di avere parenti nati nel Paese. Wong arrivo negli Stati Uniti insieme al padre nel 1920 ma appena arrivati i due vennero separati e prima dei dieci anni venne rinchiuso a Angels Island.

Iniziò alla Disney con i ruoli più umili ma Bambi rappresentò la vera svolta per la sua cariera: per realizzarlo si ispirò ai panorami della dinastia Song, utilizzando pastelli e acquerelli particolari per creare un’atmosfera altrettanto inusuale per i classici colori Disney. Un’idea che venne apprezzata e dopo due anni di lavoro nelle vesti di direttore artistico il cartone vide la luce. Anche se il nome del suo ideatore a malapena compare nei crediti del film, questo perchè venne licenziato in seguito ad uno sciopero dei dipendenti, pur non avendovi aderito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche