Morto Peter Mondavi, pioniere vino Napa Valley

Esteri

Morto Peter Mondavi, pioniere vino Napa Valley

Morto Peter Mondavi, pioniere vino Napa Valley

Addio a Peter Mondavi, una delle più grandi icone americane riguardo l’enologia. Mondavi, figlio di emigrati italiani, si è spento all’età di 101 anni. Il tutto cominciò nel 1943, quando Peter, assieme a suo fratello Robert, convinsero suo padre Cesare, emigrato in California da Sassoferrato (nelle Marche) a comprare i vigneti impiantati dall’immigrante prussiano Charles Krug. La Napa Valley (zona di cui Peter diverrà un vero e proprio pioniere vinicolo) era nota soprattutto per il suo vino in boccioni a buon mercato. Mondavi fu il primo ad importare botti di quercia dalla Francia per l’invecchiamento e ad impiantare pinot noir e chardonnay. Peter fu in lunga rivalità con suo fratello Robert per il primato vinicolo a Napa Valley. I due fratelli negli anni ’50 e ’60 trasformarono Charles Krug in una delle cantine più note d’America.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche