Morto Yiengar, maestro che ha diffuso yoga in Occidente COMMENTA  

Morto Yiengar, maestro che ha diffuso yoga in Occidente COMMENTA  

050324119-8f1a826c-f981-42d4-8355-e5d377e26495

All’età di 95 anni è morto il “maestro dei maestri” di Yoga, B.K.S. Yiengar. Si tratta del guru indiano che ha insegnato agli occidentali i segreti dell’antichissima disciplina indiana dello yoga e delle tecniche di controllo del corpo e del respiro. In una delle sue ultime interviste il Maestro aveva dichiarato: “La cosa più importante è l’attitudine mentale di chi pratica lo yoga”. Yiengar è morto nella sua casa-ashram di Pune forse a causa di un’insufficienza renale.


A renderlo famoso in tutto l’Occidente è stato uno dei suoi allievi più illustri, il violinista Yehudi Menuhin. Oggi in tutto il mondo i suoi qualificati discepoli continuano a diffondere le tecniche apprese direttamente dal Maestro, che tempo fa aveva detto: “Tutti possono praticare lo yoga, ma solo uno su un milione può davvero definirsi uno yogi”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*