Mosca, nuove proteste anti-Putin COMMENTA  

Mosca, nuove proteste anti-Putin COMMENTA  

Sono previste per sabato 10 marzo le prossime iniziative di protesta anti-Putin, da parte delle opposizioni russe. Gli organizzatori, che hanno parlato di un raduno e di un corteo, non hanno ancora reso noto il luogo dove si svolgeranno le nuove proteste, ma sembra che abbiano già chiesto di poter partire dalla Poklonnaya Gora, uno dei punti più alti di Mosca.


Intanto, ieri la polizia di Mosca ha rilasciato le 250 persone, fermate al termine della manifestazione di piazza Puskin e, fra questi, alcuni fra gli esponenti di spicco dell’opposizione, come il blogger Aleksei Navalny, l’attivista Ilya Yashin e il leader del fronte di sinistra Sergei Udalov. E contestualmente, la polizia di San Pietroburgo ha rilasciato i 300 dimostranti, fermati durante un’analoga manifestazione di protesta anti-governativa.


 

Marika Nesi

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*