Moscato d’Asti Docg Sourgal 2015, Elio Perrone

Vini

Moscato d’Asti Docg Sourgal 2015, Elio Perrone

A Castiglione Tinella, in provincia di Cuneo, si trova l’azienda vitivinicola Elio Perrone, fondata nel 1989 e volta da subito alla valorizzazione di due vitigni del territorio quali il Moscato e la Barbera. Una delle più interessanti ed affermate Barbera del Piemonte viene proprio da qui, e parliamo della Barbera d’Asti Superiore Mongovone, un vino che vale da solo la visita in cantina; un altro ottimo vino lo andiamo a versare nel calice oggi, il Moscato d’Asti Docg Sourgal. Dal nome del vigneto di circa due ettari, l’annata 2015 si presenta di un luminoso colore giallo paglierino, dalla spuma vivace, di media consistenza nel calice da cui sprigiona aromi freschi ed intensi, floreali e fruttati: biancospino e pesca, salvia e agrumi. In bocca si apprezza una dolcezza educata, ben calibrata e affiancata da una leggera sapidità e freschezza; snello, scattante ed appagante, predispone con il bel finale ad un nuovo assaggio.

Vino delicato e di qualità, di basso tenore alcolico, lo proverei in abbinamento con la torta “sbrisolona” veneta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche