Mostra dell’artigianato, un fascino sempre nuovo

Firenze

Mostra dell’artigianato, un fascino sempre nuovo

Partirà il 21 aprile la 76esima edizione della mostra dell’artigianato. Tale manifestazione fu ideata negli anni ’30 dall’allora segretario del partito fascista fiorentino: Alessandro Pavolini, per promuovere la città in tutto il mondo. Dopo la guerra e la sospensione, iniziarono ad affluire all’evento artigiani da molti paesi: Francia, Egitto, Olanda, Spagna…E per parecchi anni la mostra si distinse come unica rassegna mondiale dedicata all’artigianato. Dal 1978 la Fortezza da Basso ospita l’evento, che è insieme un tuffo nel passato e un viaggio verso culture e usanze lontane da noi. Congressi, laboratori interattivi e manifestazioni collaterali ogni anno affiancano l’esposizione di prodotti esotici e locali. Insomma, la quasi ottantenne che una volta si chiamava “Fiera di Firenze” non smette mai di affascinare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*