Moto3: Test Jerez de la Frontera – Day 1 – KTM al comando COMMENTA  

Moto3: Test Jerez de la Frontera – Day 1 – KTM al comando COMMENTA  

Cambia il circuito (la prima sessione di test della stagione è stata a Valencia) ma il risultato non cambia: KTM comanda.
Il più veloce il britannico Danny Kent con un best time ‘ufficioso’ di 1’48″4 (ricordiamo che non esiste cronometraggio ufficiale per queste sessioni di test) in sella ad una KTM M32 ufficiale (Red Bull KTM Ajo Factory Team).
Secondo posto, a 3 decimi dalla pole, per lo spagnolo Alberto Moncayo Bankia Aspar Team (1’48″7)KTM su base ciclistica KALEX.

Leggi anche: MotoGP, tutto pronto per il motomondiale in Qatar

Terza posizione per il dominatore degli scorsi test di Valencia, Sandro Cortese al comando della KTM M32 ufficiale con un tempo di 1’49.2, primo sopra il muro dell’ 1’49”.
Di seguito l’elenco dei tempi ‘non ufficiali’ registrati dai Team della prima giornata di test (le squadre non presenti nella lista non hanno fornito i tempi)

Moto3 World Championship 2012
Test IRTA Jerez, Classifica Day 1

1.

Leggi anche: Fabrizio Pirovano, ultimo saluto a Monza

Danny Kent (Red Bull KTM Ajo) 1’48.4
2. Alberto. Moncayo (Bankia Aspar Team) 1’48.7 (51 laps)
3. Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo) 1’49.2
4.

Miguel Oliveira (Monlau Competición) 1’49.2 (70 laps)
5. Héctor Faubel (Bankia Aspar Team) 1’49.8
6. Zulfahmi Khairuddin (AirAsia Sic Ajo) 1’49.5
7.

L'articolo prosegue subito dopo

Niklas Ajo (TT Motion Events Racing) 1’50.4
8. Alex Márquez (Monlau Competición) 1’50.6 (36 laps)
9. Danny Webb (Mahindra Racing) 1’50.9
9. Efrén Vázquez (Team Laglisse) 1’50.9
10. Adrián Martin (Team laglisse) 1’51.7 (31 laps)

Leggi anche

video-shock-motociclista
Moto

Cade da un burrone: il video shock del motociclista che pensa di morire

Due motociclisti sono precipitati giù da un burrone. Il più grande dei due è riuscito a registrare dei messaggi di addio per la sua famiglia mentre era inerme a terra, accanto all'amico morto Credeva che la fine fosse arrivata anche per lui, il motociclista Kevin Diepenbrock, che è finito in un burrone insieme all'amico Philip Polito. I due stavano facendo un giro in moto, attraversando il confine tra Tennessee e North Carolina, quando una brusca frenata ha fatto si che i due scivolassero in un burrone. Philip, 29 anni, non ce l'ha fatta ed è morto sul colpo mentre Kevin Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*