Motociclismo: Valentino Rossi, tra nuovi look e preoccupazioni per Vinales
Motociclismo: Valentino Rossi, tra nuovi look e preoccupazioni per Vinales
Motori

Motociclismo: Valentino Rossi, tra nuovi look e preoccupazioni per Vinales

Motociclismo: Valentino Rossi, tra nuovi look e preoccupazioni per Vinales
Motociclismo: Valentino Rossi, tra nuovi look e preoccupazioni per Vinales

La nuova stagione di MotoGp è alle porte e le novità sono molte. Piloti che cambiano team, modifiche ai regolamenti e nuovi look di moto e abbigliamenti.

Valentino Rossi ama prendersi cura del proprio aspetto, sempre pronto a sorprendere i tifosi con qualcosa di nuovo. La VR46, azienda che cura il merchandising di diversi piloti, si occuperà, anche quest’anno, del look della Yamaha Factori Racing. E pare che la Yamaha Factory Racing sia davvero pronta a lanciare una nuova gamma di prodotti. A dichiararlo è stato il team manager Lin Jarvis. Valentino Rossi pronto a rompere gli schemi? Se lo farà, adotterà nuove linee, nuovi colori e nuovi progetti. Mantenendo sempre e comunque l’essenza del team. Voci di corridoio parlano di un look veramente rivoluzionario.
Intanto, sui canali social della Yamaha è stato pubblciato un video che contribuisce a crescere l’attesa per la nuova YZR-M1: Valentino Rossi e Maverick Vinales, vanno nel quartier generale della squadra e danno una sbirciatina alla loro nuova moto.

Se ne vanno felici, sorridenti e stupiti. Le espressioni dei due campioni sembrano promettere bene.

Ma torniamo al Motomondiale. Già a fine mese si potranno assistere ai primi test dell’anno che si terranno a Sepang. E a breve, la Yamaha presenterà al mondo intero non solo la nuova moto ma anche i suoi piloti ufficiali: Valentino Rossi e Maverick Vinales. I due solo hanno avuto modo di prendere confidenza tra loro grazie alla festa del 22° compleanno del pilota spagnolo che si è tenuta in casa Yamaha. “Maverick è tosto e può ancora migliorare molto – ha dichiarato il Dottore – Sono un po’ preoccupato. Ma comunque contento perché abbiamo tutte le carte in regola per essere un team molto forte. Io ho l’esperienza e lui è giovane”. Ma a preoccupare il Dottore sarebbero, in realtà, le dichiarazioni di Lin Jarvis riguardo al nuovo acquisto: “Maverick è qui solo per essere campione del mondo. Questo è ciò che ci ha convinto a prenderlo con noi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche