MotoGP: Andrea Dovizioso “Sicuramente devo cambiare il mio stile di guida”

Moto

MotoGP: Andrea Dovizioso “Sicuramente devo cambiare il mio stile di guida”

Ha stretto i denti Andrea Dovizioso, reduce da una recente frattura alla clavicola, per partecipare allo sviluppo della nuova Yamaha M1 del Team Tech 3 nella tre giorni di test sul circuito di Sepang, in Malesia.

Sono davvero felice anche del solo fatto di essere stato in grado di essere qui perché in molti dubitavano. La clavicola era fratturata in un punto delicato, ma questo test era molto importante e voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato nel mio recupero in Italia e che hanno reso le possibile questo. Abbiamo fatto un buon lavoro nonostante le mie condizioni fisiche ma sono felice perché ogni giorno il mio feeling con la Yamaha è aumentato. Sicuramente devo cambiare il mio stile di guida. C’è una grande differenza tra la Yamaha e la Honda con la quale ho corso negli ultimi quattro anni, quindi devo imparare ad utilizzare i punti positivi della M1. Ma non era così facile girare nella mia condizione fisica. Nelle frenate e nelle curve a destra era davvero duro e anche nei cambi di direzione era un problema, perché non ho il 100% della forza. Sono impaziente di provare ancora quando sarò quasi al 100% delle forze.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...