MotoGP: Jorge Lorenzo “Siamo riusciti a fare un salto di qualità”

Moto

MotoGP: Jorge Lorenzo “Siamo riusciti a fare un salto di qualità”

Jorge Lorenzo, tornato in sella dopo più i tre mesi di convalescenza dall’infotunio del 16 ottobre a Phillip Island, si piazza ad un secondo posto in questi appena conclusi test di Sepang, a poco meno di 6 decimi dal Campione del Mondo in carica Casey Stoner.
Autore del suo record personale ( 2’00″198) sul circuito malese, Jorge pare essere soddisfatto dello sviluppo della sua nuova Yamaha YZR M1 1000cc, e resta in attesa di nuove migliorie per i prossimi test che si terranno sempre sul tracciato di Sepang dal 28 febbraio al 2 marzo prossimi.

“Sono davvero soddisfatto”, ammette Jorge.
Ho abbassato il mio record qui a Sepang provando tante novità: diverse hanno dato gli esiti sperati, siamo riusciti a fare un salto di qualità, anche se siamo consapevoli di doverci migliorare ancora nei prossimi test.
Al momento non siamo completamente a posto con l’elettronica, dobbiamo cercare di trovare un migliore compromesso per gestire l’erogazione e la potenza.

Sappiamo dove lavorare per il futuro, ma finora gli ingegneri Yamaha hanno dato il massimo per lo sviluppo della nuova M1.
Oggi sono riuscito a spiccare il mio miglior riferimento cronometrico a mezzogiorno quando le condizioni della pista sono le peggiori: senza dubbio un buon segno, adesso non ci resta che aspettare i prossimi test convinti che possiamo migliorarci ancora.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche