MotoGP: Karel Abraham rinuncia ai Test di Sepang COMMENTA  

MotoGP: Karel Abraham rinuncia ai Test di Sepang COMMENTA  

Dopo tre giri in sella alla sua Ducati Desmosedici GP12 del Cardion AB Motoracing, Karel Abraham dichiara forfait a causa di un forte dolore alla spalla sinistra (reduce da una rovinosa caduta durante i test privati Ducati di Jerez dove pareva non avesse subito nessun danno fisico).

“E’ davvero un peccato perchè abbiamo perso tempo prezioso per lavorare sulla moto”, afferma Karel. “Non aveva senso per me scendere in pista con questo forte dolore: inoltre non credo ci sarebbero stati dei miglioramenti da qui a due giorni. Adesso torno in Repubblica Ceca e sarò sottoposto ad una visita di controllo, probabilmente c’è qualcosa di rotto, ma devo esser sicuro sul da farsi da qui alle prossime 3 settimane prima di tornare in sella. Purtroppo lo sfortunato incidente di Jerez mi è costato carissimo: sono caduto senza colpe, ho perso il controllo della moto in un punto dove c’era dell’olio in pista. Adesso ci restano pochi giorni di test prima della gara in Qatar, ma faremo di tutto per recuperare questo svantaggio per presentarci al meglio in vista dell’esordio stagionale“.

Abraham verrà sostutito per questi test dal collaudatore ufficiale Ducati Franco Battaini che dovrà alternarsi tra la sella della GP12 “Sat” #17 del Cardion AB Motoracing e la seconda GP12 ufficiale #69 di Nicky Hayden.


Il portacolori del Cardion AB Motoracing tornerà in pista durante la prossima ed ultima sessione di test IRTA a Jerz de la Frontera programmati per fine marzo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*