MotoGP: Test Sepang Day 1 – Doppietta Yamaha con Lorenzo e Spies

Moto

MotoGP: Test Sepang Day 1 – Doppietta Yamaha con Lorenzo e Spies

Le YZR M1 1000cc ufficiali comandano la classifica dei tempi di questo primo giorno di test ufficiali sul circuito di Sepang, in Malesia.
La pole è di Jorge Lorenzo che ferma il cronometro a 2’01″657, migliorando i propri tempi ma sempre lontano dal record della pista nei test invernali (Stoner nel 2011 era sceso sotto i 2 minuti).
A completare la doppietta Yamaha arriva Spies, a 7 decimi da Jorge.
Assente Stoner (per un problema alla schiena, ma atteso domani in sella alla sua Honda RC213V #1), a tenere alti i colori Repsol Honda arriva Dani Pedrosa, con 38 giri e un terzo posto a 776 millesimi dalla vetta.
Casa Ducati con Rossi e la nuova GP12, dopo un promettente inizio giornata, si accontenta di un 5º posto a 1’1 da Lorenzo, preceduto da Hector Barberá e la sua GP12 “Sat” (o meglio, l’ex “GP Zero”) del Pramac Racing Team.
Gli ‘infortunati’ Dovizioso (clavicola fratturata, a 1″7 – Yamaha Tech 3) e Hayden (scapola e due coste fratturate, 11° a 2″3) si mantengono comprensibilemente distanti dalla vetta.
La settima posizione è per Alvaro Bautista in sella, da neofita del Team Honda Gresini, alla RC213V equipaggiata con le sospensioni Showa esclusiva tra il poker di piloti Honda.
A 6″ dalla pole è Colin Edwards con la prima tra le CRT presenti a Sepang (precisamente una Suter motorizzata BMW del Forward Racing).
Di seguito la classifica del primo giorno di test ufficiali.

MotoGP World Championship 2012
Test Sepang, Classifica 1° giorno (ore 16:00 locali)

1 Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 2:01.657
2 Ben Spies Yamaha Factory Racing 2:02.383 +0.726
3 Dani Pedrosa Repsol Honda Team 2:02.433 +0.776
4 Hector Barbera Pramac Racing Team 2:02.773 +1.116
5 Valentino Rossi Ducati Team 2:02.824 +1.167
6 Cal Crutchlow Yamaha Tech 3 2:03.099 +1.442
7 Alvaro Bautista Honda Gresini 2:03.153 +1.496
8 Katsuyuki Nakasuga Yamaha Factory 2:03.418 +1.761
9 Andrea Dovizioso Yamaha Tech 3 2:03.448 +1.791
10 Stefan Bradl LCR Honda 2:03.668 +2.011
11 Nicky Hayden Ducati Team 2:03.969 +2.312
12 Karel Abraham Cardion AB Motoracing 2:04.513 +2.856
13 Franco Bataini Ducati Team 2:05.292 +3.635
14 Kousuke Akiyoshi Repsol Honda Team 2:07.163 +5.506
15 Colin Edwards NGM Mobile Forward Racing 2:08.240 +6.583
16 Ivan Silva Avintia Racing 2:11.267 +9.610
17 Jordi Torres Avintia Racing 2:12.816 +11.159

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...