Motomondiale, Rossi vince a Silverstone, podio tutto italiano

News

Motomondiale, Rossi vince a Silverstone, podio tutto italiano

A volte ci vuole anche fortuna.
Però, quando capita la fortuna, bisogna saper cogliere l’occasione, e, per riuscirci, ci vogliono i numeri, quelli da campione. Quindi non è solo una questione di fortuna.
Valentino Rossi è uno che i numeri da campione li ha eccome.
Ieri, sulla pista di Silverstone, il dottore era lì, alla partenza, con l’idea che battere Lorenzo sarebbe stato molto, molto difficile. Nel frattempo scrutava il cielo e, in quel grigio, deve aver intravisto il futuro della gara.
Qualche goccia d’acqua prima, poi pioggia per davvero, ed ecco che Lorenzo non è più così imbattibile, ecco che inizia la sfida mentale. Sono alla pari, adesso, anzi, forse, è il Dottore a essere in vantaggio, perché come guida lui nelle situazioni estreme non c’è nessuno.
Si parte e, infatti, bastano due giri a Valentino per mettersi davanti a tutti. Gli stessi giri che servono a Lorenzo per capire che non è proprio giornata.
Rossi pennella le curve, Lorenzo perde posizioni, le Ducati di Petrucci e Dovizioso risalgono, Marquez prova ad attaccare la prima posizione e scivola come un pivello al tredicesimo giro.
La gara è tutta qui.
Finisce con Rossi primo, Petrucci secondo, Dovizioso terzo e Lorenzo quarto, e, sul podio, c’è spazio solo per la bandiera italiana.

Un trionfo.
Alla sua rispettabile età, Valentino Rossi ha dato l’ennesima lezione agli avversari e, adesso, i punti di vantaggio in classifica generale su Lorenzo sono diventati 12.

1 Trackback & Pingback

  1. Motomondiale, Rossi vince a Silverstone, podio tutto italiano | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...