Motorola vince la sua legale in Germania: via Apple dagli scaffali COMMENTA  

Motorola vince la sua legale in Germania: via Apple dagli scaffali COMMENTA  

Le battaglie legali tra Apple e altre aziende hanno fatto parlare di sè in tutto il mondo, con molti schieramenti che esultano in base alla vittoria di una o dell’altra parte.

Leggi anche: Corso di studio per sviluppatori a Napoli


La più recente sentenza anti-Apple colpisce in Germania, dove Motorola ha vinto una grande battaglia legale, riuscendo ad ottenere il ritiro dagli scaffali Tedeschi di tutti i prodotti Apple esclusi l’ iPhone 4S e l’iPad con Wi-Fi. Infatti è stata rilasciata un’ingiunzione permanente contro l’iPhone 4, l’iPhone 3G, l’iPhone 3G e l’iPad 2 con Wi-Fi/3G.

Leggi anche: Huawei vende 2,6 mln P9 in 6 settimane. La società, domanda ‘senza precedenti’


Questa mossa proviene da un brevetto di Motorola circa le notifiche e-mail push inviati via cloud.

Motorola è ora in fase di rincorrere anche contro l’iPhone 4S, ma si spera che le due parti giungano ad un accordo che soddisfi entrambe.

Leggi anche

QR Code
Tecnologia

QR Code: come funziona

Creato da una società giapponese su commissione della Toyota, il QR Code è ormai un oggetto (virtuale) di uso comune in tutto il mondo. La prima parte del suo nome è l'acronimo di quick response, vale a dire risposta rapida in inglese. È un oggettino dall'aspetto ancora alieno, ma con cui abbiamo cominciato a stabilire un rapporto di familiarità: tutti, almeno una volta nella vita, lo abbiamo utilizzato. È il QR Code, codifica digitale presente ormai su un numero incalcolabile di prodotti e servizi, per gli scopi più disparati. Molto più potente del classico codice a barre (il classico quadratino Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*