Mourinho tradisce la moglie con la sexy poliziotta? Tabloid inglesi impazziti

Gossip e TV

Mourinho tradisce la moglie con la sexy poliziotta? Tabloid inglesi impazziti

Mourinho tradisce la moglie con la sexy poliziotta? Tabloid inglesi impazziti
Mourinho tradisce la moglie con la sexy poliziotta? Tabloid inglesi impazziti

I giornali inglesi speculano sull’amicizia tra la bella poliziotta Ruth e Mourinho. Il ct l’avrebbe invitata a vedere una partita del Manchester United.

Dall’Inghilterra, ci giungono voci che Mourinho avrebbe un’amicizia molto “stretta” con una certa Ruth Mills. Si tratta di una poliziotta di 36 anni che il ct ha conosciuto in un albergo dove la squadra si era fermata. Secondo le indiscrezioni lanciate dal quotidiano The Sun, il manager del Manchester United avrebbe addirittura invitato la donna all’Old Trafford assieme ai suoi due figli. Il tabloid non lo definisce esplicitamente un flirt. Ma svela alcuni particolari che fanno pensare a qualcosa di più di una semplice amicizia.

Il giornale britannico spiega che Ruth e i figli sarebbero si sarebbero recati allo stadio su una vettura di una ditta che fornisce servizi per lo staff dei Red Devils. Avrebbero preso posto in tribuna occupando posti riservati e incontrando poi Pogba e Mkhitaryan per le foto e i selfie.

Un’accoglienza forse un po’ sopra le righe per una semplice amica. Ruth è divorziata ed è patita delle maratone. E ha, ovviamente, negato qualsiasi relazione intima con Mourinho. “C’è qualcuno che si vuole forse vendicare a causa del mio lavoro – ha spiegato la donna – Mourinho ha soltanto firmato qualche autografo per i miei ragazzi, che sono tifosi dello United. Punto. Tutto il resto è gossip“.

Padre di due figli, Mourinho si è sposato nel 1989 con Matilde. Vive a Manchester, in una suite al sesto piano del cinque stelle “Lowry”. E fa la spola tra il Portogallo e Londra, per stare con la famiglia. Quando ha allenato il Porto, il ct non ha negato di aver avuto una relazione di lunga durata con una certa Elsa Sousa. Ma da quel momento, Mourinho, ha sempre sostenuto che “la cosa più importante è la mia famiglia ed essere un buon padre”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche