Movida Y Comida Y Bailar! ad Alba

Torino

Movida Y Comida Y Bailar! ad Alba

Alba – L’estate di Alba inizia in musica. Nella capitale delle Langhe si ripete l’esperienza sperimentata con successo negli ultimi due anni, con gli aperitivi musicali nei locali pubblici del centro storico, particolarmente graditi al pubblico giovane, ma adatti a tutte le età.

L’organizzazione dell’evento si deve ai pubblici esercizi albesi, con il supporto dell’Associazione Commercianti Albesi e di “Alba Sotto le Torri – Commercianti centro storico”, senza dimenticare il contributo e il supporto del Comune di Alba e la collaborazione della rivista “Uscire” e “UscireTV”.

La serata prescelta è ancora una volta il martedì, a scandire un’agenda che intratterrà gli albesi e non solo a partire dall’11 giugno fino al 13 agosto.
Visto il successo riscosso dalla manifestazione le serate aumentano da otto a dieci intitolate Movida y Comida y Bailar(al “movimento e prelibatezze”, letterale traduzione dei primi due vocaboli, si aggiunge il ballo coinvolgente non solo per gli avventori ma per tutti i partecipanti alla manifestazione). Le principali scuole e i maestri di danza della città allestiranno dei veri e propri stage all’aperto, dove gli allievi, ma anche il pubblico, potrà esibirsi e intrattenersi con le principali forme di ballo, dal tango alla street-dance, accompagnati da esibizioni live e performance musicali.
L’appuntamento prenderà il via dalle ore 19.30 per concludersi alle 23.30.

Ben dodici locali proporranno musica dal vivo nelle vie e nelle piazze nel cuore della città, che batterà al ritmo dei dj set e di vari generi musicali.

Movida y Comida y Bailar è la sintesi del divertimento, dell’intrattenimento e della gastronomia. Ogni martedì sarà speciale, poiché i locali si impegneranno a creare un’offerta succulenta e originale, di cocktail esotici e cibi inusuali, mixandoli con le produzioni di eccellenza del nostro territorio. La comunicazione della manifestazione, come già avvenuto lo scorso anno, sarà particolarmente incentrata sulla dimensione “social”, privilegiando campagne su Facebook e puntando a un coinvolgimento virale del pubblico attraverso la condivisione di foto e video delle serate.
L’evento vivrà quindi anche sul web, poiché utilizzando le applicazioni 2.0 sarà possibile coinvolgere tutti i partecipanti prima e dopo la festa.

Valore aggiunto alle dieci serate di Movida Y Comida Y Bailar sarà – martedì 9 luglio – la Grande notte dei saldi e dei prezzi pazzi di Alba, importante momento di coinvolgimento di tutte le attività commerciali delle principali arterie del centro storico albese. Parteciperanno i negozi tradizionalmente legati al sistema dei saldi, ma non solo: anche gli altri esercizi applicheranno scontistiche di eccezione e sarà divertente per il pubblico andare alla scoperta dei prodotti proposti a prezzi imperdibili.

Daranno vita alla manifestazione i seguenti locali albesi:
Pane Burro & Marmellata in via Don Alberione, Caffetteria Gelateria Quippe, Caffè – Il Mondo del Caffè, Caffé Savona eBar La Brasilera in piazza Savona, Hemingway Cocktail Restaurant in via Mandelli, Vincafè in via Vittorio Emanuele II,Birroteca Terzo Tempo e Osteria Era Nuova in via Calissano, Bistrot dei Sognatori in piazza Pertinace, Hasu Japanese Restaurant all’interno 10 di Via Cavour, Caffè Porta Garibaldi in piazza Garibaldi.

Giancarlo Drocco, presidente dell’Associazione Commercianti Albesi:
«Gli aperitivi musicali del martedì rappresentano un momento importante per la città di Alba, perché consentono di animare la stagione estiva con un programma adatto a tutte le età. Ringraziamo i pubblici esercizi aderenti, dislocati nelle vie e nelle piazze del centro storico, che in un momento non facile per l’economia non solo non si scoraggiano ma da alcuni anni credono e investono nell’iniziativa. L’evento propone l’intrattenimento gradevole e sano costituito dalla musica, immerso in un’atmosfera particolarmente suggestiva e rilassata, che per questa ragione può attrarre un pubblico eterogeneo».

Dario Prandoni, presidente “Alba sotto le torri – Commercianti Centro Storico”:
«Con la Grande Notte dei Saldi e dei Prezzi Pazzi di Alba vogliamo creare entusiasmo intorno a questo momento commerciale legato alle vendite di fine stagione, ma la grande novità è l’eccezionale scontistica che anche i negozi abitualmente non coinvolti dai saldi applicheranno su alcuni prodotti. Varrà la pena approfittarne, in un clima di festa al quale auspichiamo aderisca un pubblico attento e curioso».

Paola Farinetti, assessore alla Cultura e Turismo della Città di Alba: “Terza edizione di una fortunata iniziativa nata per animare tutti i martedì estivi albesi e capace di mettere insieme i gestori dei locali del centro, l’Aca, la rivista Uscire e l’Amministrazione Albese che da subito l’ha sostenuta con entusiasmo. In anni difficili per tutti è infatti indispensabile avere la forza di non abbattersi, ma anzi di rilanciare con convinzione, potenziando le collaborazioni e unendo le forze. Musica, buon cibo, ottimi vini e da quest’anno anche la possibilità di imparare i primi passi di danza sotto le stelle, questa la semplice ricetta. Non dimentichiamo però che Alba deve e vuole essere una città per tutti: spazio quindi per 4 ore alla musica, quando le serate sono calde e viene voglia di uscire di casa e di divertirsi, ma rispetto anche di chi ha bisogno di dormire e riposare con uno stop a Dj e gruppi live alle 23.30 in punto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...