Multa salata alla BP COMMENTA  

Multa salata alla BP COMMENTA  

Chi si ricorda la vicenda di quella perdita di petrolio che ha monopolizzato i Tg un paio di anni fa?

Si era nel Golfo del Messico e una fuoriuscita ininterrota, di ben quasi 90 giorni. di petrolio, inquinò l’oceano, nonostante diversi tentativi di tappare la falla da cui fuoriusciva l’oro nero.


La compagna, petrolifera BP, proprietaria della piattaforma petrolifera che in realtà si è inabissata, potrebbe essere costretta a pagare la multa più consistente della storia: 5 miliardi di dollari, a risarcimento del danno ecologico enorme causato.


La Bp sarebbe comunque ancora in trattative per un accordo extra-giudiziale che chiuda una volta per tutte la causa penale relativa all’esplosione della piattaforma petrolifera al largo delle coste della Louisiana.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*