Muore a 19 anni con l’auto finita nel fiume

Firenze

Muore a 19 anni con l’auto finita nel fiume

Carabinieri
Carabinieri

Un giovane di 19 anni è morto a causa di un incidente con la sua macchina, che è finita nel fiume Bisenzio per il ghiaccio.

Il ragazzo si trovava con altri 4 amici nella propria auto a Signa, quando imboccando una rotonda, ha perso il controllo del mezzo che è finito nel fiume precipitando per 10 metri.

Stefan Talmaciu, romeno che abitava a Campi Bisenzio, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo e per lui non c’è stato niente da fare. Gli altri 4 ragazzi sono stati ricoverati all’ospedale ma nessuno è in gravi condizioni.

I carabinieri intervenuti sul luogo dell’incidente, non escludono che tra le cause della tragedia ci possano essere la velocità e il ghiaccio. Infatti la notte dell’incidente la temperatura raggiungeva i -5°.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche