Muore a soli 30 anni, era mamma di una bambina COMMENTA  

Muore a soli 30 anni, era mamma di una bambina COMMENTA  

Era diventata mamma da tre anni, il sogno tanto atteso insieme al marito Alessandro, ma un tumore se l’è portata via. A soli 30 anni, dopo aver lottato fino all’ultimo, Chiara Casagrande non ce l’ha fatta, morta lunedì scorso circondata dall’affetto dei suoi cari. La donna, descritta da tutti come una persona sorridente e cordiale, ha cercato di lottare per molti mesi nella speranza di riuscire a sconfiggere il male che altrimenti l’avrebbe allontanata per sempre dalla piccola Emma e dal marito Alessandro. Forte, nonostante la morte della mamma, nei mesi scorsi aveva raccontato su Facebook di essere malata di tumore, a causa del quale era stata ricoverata in ospedale diverse volte. Oltre a marito e figlia lascia anche il padre Daniele, la sorella Sylla e i suoceri Ariele e Mariateresa. Oggi alle 15.30 familiari e amici le hanno dato l’ultimo saluto, mentre negli ultimi giorni tanti messaggi di affetto e cordoglio sono stati pubblicati sul suo profilo Facebook.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*