Muore la Democrazia

Noprofit

Muore la Democrazia

Muore la Democrazia a Tortoreto. E’ il titolo di un comunicato stampa diffuso dall’opposizione di centro sinistra (Partito Democratico) e dal consigliere di minoranza Sandro Porrea. “ Nell’ ultima seduta di consiglio a Tortoreto è emersa la mancanza di gestione democratica da parte dell’ attuale maggioranza, che esclude la minoranza dal controllo degli atti amministrativi e dal sociale. In breve si è votato per l’ inserimento di un nuovo regolamento utile alla verifica, che dà più poteri di controllo al direttore generale, responsabilizza gli interessati e i rispettivi settori “ ha commentato in una nota Sandro Porrea.

Secondo l’opposizione, l’intento è fermare chi abbia intenzione di approfondire e controllare ciò che avviene all’interno del Comune.

L’appello in commissione e in consiglio comunale da parte del gruppo PD e’ stato chiaro e conciso, non si può limitare la minoranza nel controllo, non si dovrebbe limitare nessun controllo visto, anche, ciò che è accaduto a Tortoreto. La minoranza in consiglio comunale ha un preciso compito: controllare divulgare e proporre “ ha dichiarato Porrea.

Nella stessa seduta di Consiglio, i partecipanti hanno votato il regolamento che eroga un contributo di 300 Euro per 3 mesi a tutti i cittadini che si trovano in difficoltà economica.

Il soggetto però, dovrebbe operare con lavori socialmente utili oppure di manutenzione negli spazi comunali. Ma secondo il Pd, l’iniziativa potrebbe essere usata a scopo politico. “ Il nostro dubbio è sorto perché all’interno della Commissione che sceglie le persone bisognose, non sono stati inseriti ne l’assistente sociale, ne un componente della minoranza “ ha commentato Sandro Porrea.

E’ chiara ormai l’intenzione della maggioranza di tenere fuori i componenti della minoranza da ogni attività di controllo all’interno del Comune di Tortoreto. E’ facile capire il perchè, viste tutte le situazioni che sono venute a galla in questi anni, grazie al lavoro di un gruppo giovane che svolge e vuole svolgere al meglio il proprio incarico, con senso di responsabilità nei confronti del proprio paese “ ha dichiarato l’opposizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

shatush rosa
Moda

Shatush rosa pastello: come fare

25 settembre 2017 di Notizie

Se vuoi provare il rosa sui capelli, uno shatush rosa pastello è l’ideale per tutti i colori di capelli, dal biondo al nero. Scopriamo insieme come farlo.