Muore l’attore statunitense Cliff Osmond COMMENTA  

Muore l’attore statunitense Cliff Osmond COMMENTA  

Aveva 75 anni ed è morto per le complicazioni di un tumore al pancreas, l’attore americano Cliff Osmond. Osmond ha preso parte a numerosi telefilm ma anche a diverse pellicole sul grande schermo.

Su tutti, i quattro film diretti dal regista Billy Wilder: “Irma la dolce”, del 1963; “Baciamo stupido”, del 1964; “Non per soldi… ma per denaro” del 1966 e “Prima pagina”, pellicola del 1974.

Osmond ha recitato accanto a grandi del cinema come Dean Martin, Kim Novak, Jack Lemmon e Walter Matthau. L’attore si è spento vicino a Los Angeles, nella sua abitazione di Pacific Palisades.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*